stampa
Dimensione testo
BELLE ARTI

"Identità Ducrot", una video installazione a Palermo

"Identità Ducrot" è il titolo di una video installazione ideata e progettata da un gruppo di allievi del corso di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Palermo. È ospitata nello Spazio Ducrot ai Cantieri culturali della Zisa, storica fucina della creatività e della tecnica,  e si potrà visitare venerdì 8 febbraio dalle 19.30 alle 21.30.

Andrea Fiduccia, Serena Fiorentino, Serena Macaluso, Federica Migliaccio, Chiara Mirabella, Giulia Pirrotta, Emilia Gagliardotto, Alice Perez, Gabriele Prestifilippo, Mattia Croce, Serena Pantaleo. Il progetto è coordinato dalla scenografa Antonella Conte.

I capannoni della Zisa sono testimonianza fisica e vitale di oltre un secolo di storia della città, dallo «Studio Ducrot» alla «Vittoria Aeronautica Ducrot», fino a rappresentare il simbolo della rinascita culturale della Primavera Palermitana, diventando Cantieri Culturali della Zisa. “Lo spazio Ducrot ha in sé una forza evocativa e narrativa incredibile in quanto racconta una storia – dice Antonella Conte -. Gli allievi dell’Accademia diventano in questo luogo un gruppo di studenti che analizzano e creano lo spazio del racconto, come nel secolo passato centinaia e poi migliaia di operai, falegnami, ingegneri, architetti, artisti, hanno creato mobili, stucchi, arredi, motori ed idrovolanti”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X