stampa
Dimensione testo
NELLA CHIESA MADRE

I mille presepi di Padre Mario Cassata a Lercara Friddi

presepe lercara friddi, presepe mario cassata, Mario Cassata, Palermo, Cultura
Padre Mario Cassata

Supera quota mille la collezione dei presepi di Natale di Padre Mario Cassata custoditi nella cripta della Chiesa Madre. A dare l’annuncio è lo stesso arciprete che da decenni raccoglie i presepi di tutto il mondo, l’ultimo arrivato proviene dalla Russia, una curiosa matrioska dove il “seme” è costituito dal bambinello Gesù.

La cripta della chiesa madre è un luogo che fino al secolo passato era adibito a cimitero e soltanto dal 1999, dopo una bonifica e una ristrutturazione, è stata adattata a diverse iniziative come mostre di oggetti sacri, incontri di preghiera, ed oggi anche come museo di presepi.

Padre Mario ricorda ancora il primo bambinello comprato a Palermo all'Apostolato liturgico, quello che gli ha fatto scaturire la passione della collezione.

Per l’arciprete Cassata l’obiettivo dell’esposizione: “è quello di ammorbidire il cuore di tanta gente che presa dallo scoraggiamento e dalla sofferenza della vita non riesce a trovare serenità, viceversa d’innanzi al presepe può trovare la pace desiderata. Inoltre, visitare i presepi della cripta è un esperienza unica che serve ad intenerire il cuore di tutti e lascia un segno di positività e di speranza nel cuore dei visitatori”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X