stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Teatro Massimo, bilancio in attivo: crescono gli spettatori
PALERMO

Teatro Massimo, bilancio in attivo: crescono gli spettatori

di

PALERMO. Nei termini, anzi con due giorni di anticipo. E per giunta, con un segno «più» accanto ad ogni voce, compresa quella della produttività dei singoli dipendenti. Insomma, sembra proprio che il Teatro Massimo continui il percorso virtuoso avviato, visto che chiude in attivo il suo quarto bilancio di fila. Che registra alti indici di tutte le performance, un aumento consistente delle entrate proprie, una crescita della produttività di ciascun dipendente del 7 per cento, e un aumento consistente della produzione.

Il Consiglio di indirizzo del Teatro Massimo ha approvato ieri mattina all’unanimità il bilancio consuntivo del 2016 con un utile netto di 343 mila e 849 euro (a fronte dei 103.204 del 2015). Il che vuol dire, e il sovrintendente Francesco Giambrone lo sottolinea, che «il Massimo è adesso un teatro che produce di più e che ha incrementato significativamente le entrate proprie.

Un trend positivo nei risultati dovuto sia al rilancio della produzione, premiata dall’aumento degli spettatori, che da un accurato monitoraggio dei costi». E, sollecitato, spiega che il vero segreto del Massimo è «stare aperto, e stringere un patto forte con la città.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X