SI PARTE IL 4 LUGLIO

Palermo si prepara al Festino: gli eventi in programma in onore della Santuzza

di

PALERMO. E’ pronto il programma di 12 giorni di celebrazioni religiose in onore della “Santuzza”.

I riti religiosi legati al Festino di Santa Rosalia inizieranno il 4 luglio e con le messe nella Cappella di Santa Rosalia alle 7.30 e alle 18 in Cattedrale a Palermo.

Venerdì 8 luglio le celebrazioni inizieranno alle 7.30 nella Cappella di Santa Rosalia.

Mentre nel pomeriggio ci sarà l’inaugurazione alle 17 della mostra “L’Arte nella Misericordia” a cura del Centro Diocesano delle Confraternite e della Galleria d’Arte Studio 71 di Palermo.

Alle 18 il parroco della Cattedrale monsignor San Filippo Sarullo officerà una messa con tutte le confraternite dell’Arcidiocesi intitolate a Santa Rosalia.

A seguire, solenne rito di uscita dell’urna argentea della Santa dalla Cappella con processione all’interno della Cattedrale e collocazione della stessa nei pressi dell’altare.

Alle 18 l’arcivescovo di Palermo Corrado Lorefice presiederà una funzione in occasione della professione solenne delle Sorelle Francescane del Vangelo.

Domenica 10 luglio l’arcivescovo Lorefice officerà la messa per la Beatificazione della Madre Maria di Gesù Santocanale, fondatrice della Congregazione Suore Cappuccine dell’Immacolata di Lourdes.

Lunedì 11 alle 18 Don Marco Lupo, parroco della Parrocchia Maria Santissima della Lettera dell’Acquasanta, presiederà una funzione con la partecipazione delle parrocchie Madonna della Provvidenza, Maria Santissima Regina degli Apostoli, Nostra Signora della Consolazione, Sant'Antonio di Padova, Santa Margherita, Santa Susanna.

Mentre alle 21 si terrà un concerto di musica sacra con i cori Cattedrale, “Sancte Joseph”, “S. Ignazio di Loyola”, guidati dal maestro Mauro Visconti, che li seguirà suonando l’organo.

Martedì alle 18 si svolgerà la messa presieduta da Don Giuseppe Di Giovanni, parroco della Parrocchia San Basilio Magno in Palermo con la partecipazione delle parrocchie San Carlo Borromeo, Santissimo Crocifisso, Sant'Oliva, Maria Santissima Mediatrice.

In serata alle 21 monsignor Sarullo presiederà una funzione a Piazza Monte di Pietà davanti la prima edicola votiva dedicata alla Santuzza dopo il miracolo della liberazione dalla peste.

Mercoledì 13 si svolgerà la consueta messa alle 11 a Palazzo delle Aquile, che sarà presieduta dall’arcivescovo Lorefice, con la partecipazione del sindaco Leoluca Orlando, dei membri del Consiglio Comunale, delle Autorità civili e militari. Ad animare la celebrazione ci sarà il coro “San Sebastiano” della polizia municipale di Palermo, diretto da Serafina Sandovalli.

Alle 12 si svolgerà il tradizionale omaggio floreale dei vigili del fuoco alla statua di Santa Rosalia, posta in cima al Palazzo delle Aquile, con il suono festoso dei tamburi.

Alle 18 in Cattedrale si celebrerà la messa presieduta da Don Pietro Scaduto, parroco della chiesa San Giacomo La Marina in Santa Maria La Nova con la partecipazione delle parrocchie della zona pastorale: Sant'Anna la Misericordia, Sant'Antonio Abate, San Francesco d’Assisi, San Mamiliano, Santa Maria della Pietà, San Nicolò da Tolentino, Santissima Trinità - La Magione.

Giovedì 4 luglio alle 11.30 monsignor Corrado Lorefice aprirà le porte dell’Arcivescovado e incontrerà i rappresentanti delle religioni.

Alle 17 è previsto il concerto delle campane della Cattedrale. Alle 18.30 sul sagrato della Cattedrale il complesso bandistico “Cavalier Michele Cascino” animerà con musica andando le vie del quartiere.

Alle 19 si svolgeranno i Solenni Vespri Pontificali officiati da monsignor Lorefice, con la partecipazione del sindaco Orlando e l’animazione del Coro della Cattedrale, diretto da Mauro Visconti.

Venerdì 15 luglio si entrerà nel cuore dei festeggiamenti per la Santa Patrona di Palermo. Alle 7.30 si svolgerà il rito dell’Alborata.

Alle 11 la solenne messa pontificale sarà presieduta da monsignor Lorefice, con benedizione Papale e annessa indulgenza plenaria. Saranno presenti il sindaco Orlando , le autorità civili e militari, il membri del clero Palermitano e del Seminario Arcivescovile. Alle 17 ci sarà un nuovo concerto delle campane della Cattedrale.

Alle 17.30 ci svolgerà una messa presieduta da monsignor Salvatore Lo Monte, Ciantro del Capitolo Metropolitano della Cattedrale. Alle 19 si svolgerà la tradizionale e solenne processione cittadina dell’Urna contenente le sacre reliquie di Santa Rosalia con la partecipazione dell’arcivescovo, del sindaco e delle autorità civili e militari, i membri del clero Palermitano e del Seminario Arcivescovile, delle Parrocchie e delle Confraternite della Città. Come di consueto l’urna dopo essere uscita dalla Cattedrale percorrerà corso Vittorio Emanuele per arrivare in piazza Marina. Qui monsignor Lorefice presenterà il suo messaggio alla città.

La processione poi ritornerà per corso Vittorio Emanuele, Quattro Canti, via Maqueda, discesa dei Giovenchi, piazza Sant'Onofrio, via Panneria, piazza Monte di Pietà con la sosta dinanzi alla prima edicola votiva dedicata alla Santuzza, via Judica, via Gioiamia, via Bonello e il rientro in Cattedrale dal sagrato.

L’urna sarà accompagnata fino a piazza Marina dalla manda musicale “Antonio Marinuzzi" dei Maestri Giovanni e Salvatore Bottino e al ritorno dal Corpo Bandistico Palermitano del maestro Massimo Vella.

Alle 22.30 i festeggiamenti si concluderanno con uno spettacolo pirotecnico nel sagrato della Cattedrale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X