stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Rinasce la chiesa di Sant’Andrea, 107 mila euro per ultimare il restauro
PALERMO

Rinasce la chiesa di Sant’Andrea, 107 mila euro per ultimare il restauro

di
Interventi su intonaci e facciata. La Volpes: «Faremo delle passerelle sospese per permettere la visita dell’arco medievale»

PALERMO. La chiesa di Sant’Andrea degli Aromatari si prepara a rifarsi il look. Rifacimento degli intonaci, costruzione di strutture che permettono la fruizione dei vani del monumento, ripristino degli infissi e restauro della facciata: sono solo alcuni degli interventi che saranno svolti nei prossimi giorni sull’antico bene che si trova in piazza Sant’Andrea, nel cuore della Vucciria.

Ammontano a circa 107 mila euro i fondi destinati al completamento del restauro della chiesa. Tranche di finanziamenti che fanno parte del progetto di restyling generale, di circa 1 milione di euro, redatto nell’ambito dei POR Sicilia 2000-2006. I lavori che stanno per partire, infatti, andranno a completare il progetto eseguito già negli scorsi anni, proprio dalla Soprintendenza ai Beni culturali. A svolgere gli interventi saranno le maestranze della ditta, I.R.C. di Gerlando Purpura con sede a San Giuseppe Jato.

«In particolare si prevede la realizzazione degli intonaci interni, il collegamento tra il primo ed il terzo vano con delle passerelle metalliche sospese che, oltre a risolvere l’attraversamento del vano, consentono la fruizione visiva dell’arco medievale - spiega il soprintendente ai Beni culturali, Maria Elena Volpes -. Inoltre, si prevedono i collegamenti verticali con i vani posti al primo e secondo livello tramite scale in struttura metallica, la realizzazione di una pavimentazione con listoni di legno per i vani superiori e in marmo rosso per il terzo vano del piano terra. È prevista anche la realizzazione degli infissi esterni in legno Douglas o similari».

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X