stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca «Ti brucio vivo», minacce al medico di Partinico che gli comunica la morte della madre
VIOLENTA AGGRESSIONE

«Ti brucio vivo», minacce al medico di Partinico che gli comunica la morte della madre

coronavirus, Palermo, Cronaca
Ospedale di Partinico

Medico aggredito e minacciato all’ospedale Civico di Partinico. Un palermitano di 40 anni, del quartiere Bonagia, ha tentato prima di picchiare un medico in servizio. Poi lo ha minacciato. Secondo una prima ricostruzione fatta dalla polizia, chiamata dal personale in servizio all’ospedale partinicese, il 40enne sarebbe andato in escandescenza non appena gli era stata comunicata la morte della madre.

Il 40enne avrebbe urlato al dottore «Ti vengo a cercare» e «ti brucio vivo con la benzina». L’uomo, che è stato denunciato dai medici per minacce, è stato allontanato dall’ospedale, ma è rimasto all’ingresso del Civico. Secondo quanto si apprende la donna era da tempo in gravi condizioni ricoverata prima all’ospedale Policlinico di Palermo e poi al Civico di Partinico. Era stata anche due volte in rianimazione. Ad aggravare il quadro clinico anche il contagio da Covid.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X