stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riapre l'hotel Politeama a Palermo, tracce di legionella solo in una stanza
PROVVIDEMENTO

Riapre l'hotel Politeama a Palermo, tracce di legionella solo in una stanza

Palermo, Cronaca
L'hotel Politeama era stato chiuso per la presenza di Legionella

Riapre l’hotel Politeama a Palermo, chiuso dallo scorso settembre dopo che era stata riscontrata la presenza di legionella. E’ quanto disposto da un’ordinanza firmata dal sindaco Roberto Lagalla e dall’assessore all’Igiene, Rosi Pennino che ha revocato il precedente provvedimento. L’edificio che si trova di fianco al teatro di piazza Ruggero Settimo è tornato ad accogliere i primi turisti.

Il 25 ottobre scorso l’Asp ha riferito che durante l’ultimo campionamento il laboratorio regionale di sorveglianza ambientale clinica e controllo legionellosi ha «riscontrato una notevole diminuzione della contaminazione limitata solo alla stanza 901». Proprio per questo la camera non potrà essere utilizzata fino a quando non saranno sparite completamente le tracce del batterio. Un mese fa, pochi giorni dopo la chiusura dell’albergo, Ciro Cozzolino, un ingegnere in pensione di 76 anni che, secondo quanto raccontato dai familiari, era stato in vacanza a Palermo e aveva soggiornato proprio all’hotel Politeama negli ultimi giorni di agosto, è morto a causa di una polmonite che sarebbe stata conseguenza di una legionellosi. La famiglia ha incaricato un legale, ma la vicenda è ancora tutta da chiarire.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X