stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Termini Imerese, trasportava 82 chili di latte e formaggi non tracciati: scattano multa e sequestro
GUARDIA DI FINANZA

Termini Imerese, trasportava 82 chili di latte e formaggi non tracciati: scattano multa e sequestro

Intervento della guardia di finanza in prossimità dello svincolo autostradale di Termini Imerese. I militari hanno sottoposto a controllo un’autovettura rinvenendo, all’interno del bagagliaio, 82 chili di prodotti lattiero-caseari, trasportati per la successiva vendita, non adeguatamente oppure sufficientemente etichettati e privi delle indicazioni minime previste per agevolarne la tracciabilità stabilite dai regolamenti comunitari.

L’automobilista è stato segnalato all’assessorato regionale delle Attività produttive per l’irrogazione di una pena pecuniaria che va da un minimo di 750 a un massimo di 4.500 euro. La merce è stata sequestrata ai fini della confisca. Dopo una verifica di idoneità al consumo umano, effettuata dai veterinari dell’Asp di Termini Imerese, è stata devoluta in beneficienza ad istituti caritatevoli ed associazioni di beneficenza locali.

Il Comando provinciale di Palermo della guardia di finanza sottolinea l’importanza dell’azione di controllo economico del territorio da parte delle fiamme gialle, «al fine di garantire la legalità nelle fasi del commercio ambulante, soprattutto di generi alimentari, con lo scopo di tutelare la salute dei consumatori e nel contempo salvaguardare i venditori provvisti delle prescritte autorizzazioni che operano in maniera lecita».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X