stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piantagione di marijuana a Partinico, arrestato un ottantaquattrenne
POLIZIA

Piantagione di marijuana a Partinico, arrestato un ottantaquattrenne

Palermo, Cronaca
Il commissariato di polizia a Partinico

Nato a febbraio del 1938, Liborio Giarraffo si è presentato dal Gip Nicola Aiello con aria dimessa e contrita, con l’atteggiamento di chi quasi si vergogna di quello che ha fatto: «Non ce la facevo con la pensione», ha sussurrato l’ultra 84 enne; poi però, mostrando notevole presenza di spirito, non ha voluto rispondere ad altre domande sulla piantagione di marijuana che la polizia ha trovato in un terreno di sua pertinenza a Partinico.

L’uomo, assistito dall’avvocato Bartolomeo Parrino, avrebbe avuto 504 piante dell’altezza di oltre due metri ciascuna. E’ accusato anche del furto dell’energia elettrica utilizzata per l’irrigazione e per far crescere le piantine ed è stato colto in flagranza.

Il giudice Aiello ha ritenuto sufficiente la misura degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X