stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, poliziotto aggredito da un detenuto all'Ucciardone
CARCERI

Palermo, poliziotto aggredito da un detenuto all'Ucciardone

Palermo, Cronaca
Il carcere dell'Ucciardone

Nel carcere palermitano dell’Ucciardone, oggi intestato a Calogero Di Bona, un detenuto albanese, che aveva chiesto di uscire dalla cella per fare una doccia, ha aggredito un capo coordinatore di 50 anni della polizia penitenziaria. Prima lo ha attaccato verbalmente, poi lo ha afferrato per il collo, minacciando di colpirlo al volto. L’intervento degli altri agenti ha evitato il peggio. L’episodio è stato denunciato dal segretario provinciale di Palermo del Coordinamento nazionale polizia penitenziaria (Cnpp), Maurizio Mezzatesta. «Auspico - dice Mezzatesta - che gli uffici superiori intervengano urgentemente trasferendo il detenuto in questione, che non è nuovo a tali atteggiamenti, in altre realtà penitenziarie».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X