stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, ancora cumuli di rifiuti e cassonetti bruciati. Rogo anche a Balestrate
VIGILI DEL FUOCO

Palermo, ancora cumuli di rifiuti e cassonetti bruciati. Rogo anche a Balestrate

Notte di fuoco a Palermo ma non per incendi boschivi o di sterpaglie, bensì, come purtroppo capita sempre più frequente, per roghi di rifiuti. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire in via Messina Marine. La chiamata alla stazione dei pompieri è stata effettuata da parte degli abitanti.

A prendere fuoco, cumuli di spazzatura abbandonata e non raccolta da giorni. Come avviene spesso, qualcuno avrebbe appiccato il fuoco. Si è levata una densa nube nera e si è sprigionato cattivo odore percepibile da diversi isolati. I vigili del fuoco intervenuti hanno spento le fiamme ma il fumo maleodorante è rimasto in zona per diverso tempo..

Sempre nella serata, i vigili del fuoco del distaccamento di Partinico sono intervenuti a Balestrate per un incendio all’esattezza sulla statale 187 nei pressi della stazione dei carabinieri. Anche in questo caso si è trattato di roghi a spazzatura accatastata e abbandonata da giorni.

Gli ultimi incendi di rifiuti in città si erano verificati allo Zen e a Borgo Nuovo due giorni fa. A bruciare cumuli di spazzatura e cassonetti. In questo caso i pompieri hanno impiegato diverse ore per spegnere le fiamme.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X