stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dai Daspo ai parcheggiatori abusivi, sul web i file rubati dagli hacker al Comune di Palermo
FURTO INFORMATICO

Dai Daspo ai parcheggiatori abusivi, sul web i file rubati dagli hacker al Comune di Palermo

La Vice Society che è riuscita a rubare i dati dell’amministrazione comunale con un attacco hacker continua a rilasciare dati del Comune di Palermo.

E’ stata pubblicata una nuova cartella con i dati dell’ufficio gestione operativa e polizia giudiziaria. C’è la lista dei posteggiatori abusivi, la lista degli avvocati con gratuito patrocinio, la lista dei Daspo, le notifiche giudiziarie, notifiche della questura. Nei giorni scorsi era stato messo prima sul dark web e poi a disposizione di tutti i dati della polizia municipale con la posta dei comandanti e i numeri telefoni di tanti dipendenti comunali e con documenti. Le indagini sul furto informatico sono condotte dalla polizia postale di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X