stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, si finge cliente e ruba vestiti in un negozio di via Libertà
POLIZIA

Palermo, si finge cliente e ruba vestiti in un negozio di via Libertà

Ladri in azione nel punto vendita Ralph Lauren a Palermo. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, una donna sarebbe entrata nel negozio della centralissima via Libertà e dopo essersi finta cliente, avrebbe rubato dei capi di abbigliamento per un valore di mille euro circa, nascondendoli e riuscendo a far perdere poi le proprie tracce. Gli inquirenti hanno ricostruito il furto e visto le immagini delle telecamere di sorveglianza. Indagini sono ancora in corso.

Ennesimo colpo dunque negli esercizi commerciali di Palermo. Nei giorni scorsi c'erano state tre rapine nel giro di poco tempo. La prima  fatta nel supermercato Hard Discount in via Guglielmo Borremans. Un uomo armato di pistola è entrato nell’esercizio commerciale e ha portato via l'incasso, circa 500 euro. Poi è fuggito via pare a bordo di uno scooter.

Il secondo colpo in una farmacia in via Salgari nella zona di Tommaso Natale. Anche qui un uomo armato di pistola è entrato nell’esercizio commerciale ha minacciato il titolare portando via quello che c'era in cassa.

L'ultima rapina in strada in via Roma. Un uomo e una donna hanno bloccato un giovane di 20 anni di Caltanissetta con una scusa. Poi d’un tratto l’uomo ha strappato la collana d’oro al collo della vittima provocandogli delle ferite. I due sono fuggiti nelle stradine che portano nel mercato di Ballarò.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X