stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuovo cimitero di Ciaculli a Palermo, dopo 17 anni pronto il progetto
COMUNE

Nuovo cimitero di Ciaculli a Palermo, dopo 17 anni pronto il progetto

Ciaculli, Cimitero, Leoluca Orlando, Toni Sala, Palermo, Cronaca
Il progetto del nuovo cimitero di Ciaculli

Dopo 17 anni gli uffici tecnici del Comune di Palermo hanno redatto il progetto per il primo stralcio del nuovo cimitero di Ciaculli, sulla base della direttiva firmata dal sindaco Leoluca Orlando e dall’assessore ai Cimiteri, Toni Sala.

Il progetto, il cui iter è iniziato nel 2005, ha tenuto conto delle decisioni adottate nel 2011 dal Consiglio comunale, con l’esclusione della finanza di progetto, e infine della direttiva che consentirà di realizzare un primo lotto pienamente funzionante grazie al contributo statale di 12,5 milioni di euro.

L’area individuata, classificata come zona F8 dal Piano regolatore, si trova ai margini di una vasta area agricola fra le borgate di Ciaculli e Croce Verde. L’intervento prevede l’allargamento della strada, la realizzazione di un parcheggio di 2.677 metri quadrati per 79 posti auto, locali tecnici, due ossari e un campo di inumazione da 5 mila posti.

"Il progetto si basa essenzialmente su posti di inumazione - spiega l'assessore Maria Prestigiacomo - perché è questa la richiesta che si è registrata maggiormente in questi ultimi anni. Si tratta di un progetto completo che prevede anche una cappella e i locali per la guardiania. Insieme al Sindaco Leoluca Orlando e all’assessore Toni Sala e ai i tecnici del Comune si è trovato sia il luogo (previsto dal PRG) che le risorse per la realizzazione del nuovo cimitero".

Per il sindaco Leoluca Orlando si tratta di "un progetto fondamentale per la città di Palermo, volto a superare le criticità determinate dai noti problemi finanziari, organizzativi e di personale che hanno determinato l’incremento del numero di salme a deposito. L'amministrazione comunale sta avviando una graduale risoluzione dei problemi relativi all’emergenza cimiteriale mettendo in campo soluzioni di lungo e medio termine”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X