stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corleone, al via gli eventi sulle «produzioni agricole identitarie»
COMUNE

Corleone, al via gli eventi sulle «produzioni agricole identitarie»

Palermo, Cronaca
La Palazzina di Caccia di Ficuzza

Al via, lunedì 25 aprile, il primo di tre eventi (gli altri due si svolgeranno il primo maggio e il 2 giugno) denominati Corleone e le sue produzioni agricole identitarie, con la presenza di ospiti provenienti da Palermo ed altre località che visiteranno le cascate delle Due Rocche e parteciperanno presso la Casina Reale di Ficuzza al convegno sulle produzioni agricole del territorio insieme con i rappresentanti di cooperative e imprese che al termine esporranno e offriranno agli ospiti i propri prodotti, preparati secondo le antiche usanze del territorio.

«L’evento – afferma il sindaco di Corleone Nicolò Nicolosi – si inserisce a pieno titolo nell’ambito della promozione delle iniziative portate avanti dalla nostra Amministrazione comunale, rivolte alla valorizzazione dei prodotti agricoli, alimentari ed enogastronomici tipici di Corleone. Lo sviluppo e la valorizzazione delle vocazioni del territorio – aggiunge Nicolosi –  passano necessariamente anche da quello delle eccellenze agroalimentari che, in questo comprensorio, sono di notevole pregio. Ringrazio il Dipartimento regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale per l’attenzione che riserva a Corleone e Ficuzza».

L’iniziativa finanziata con 14.000 euro dall’assessorato regionale dell’Agricoltura e dello Sviluppo rurale e della Pesca Mediterranea – Dipartimento Regionale dell’Agricoltura Area 5 Brand Sicilia e Marketing Territoriale U.O. A5.01 – Valorizzazione e promozione dei prodotti regionali, è stata affidata per la sua realizzazione alla cooperativa sociale Lavoro e non solo che gestisce i beni confiscati alla mafia.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X