stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca In una pizzeria di Villafrati tre lavoratori in nero, due con il reddito di cittadinanza
GUARDIA DI FINANZA

In una pizzeria di Villafrati tre lavoratori in nero, due con il reddito di cittadinanza

Scoperti in una pizzeria di Villafrati tre lavoratori in nero, di cui due percettori del reddito di cittadinanza.

Sono stati gli uomini della compagnia di Bagheria della guardia di finanza a scovarli nel corso di un controllo. I tre lavoratori erano impiegati con mansione di camerieri e aiuto-pizzaioli. Alla richiesta di esibire le comunicazioni obbligatorie per l’assunzione dei lavoratori da parte del datore di lavoro, nessuna documentazione veniva esibita. A seguito degli ulteriori approfondimenti, è stato altresì rilevato che due dei lavoratori individuati erano anche percettori del reddito di cittadinanza.

Per il datore di lavoro è arrivata una sanzione amministrativa maggiorata del 20 per cento per aver impiegato «in nero» personale già percettore di reddito di cittadinanza. Il nome della pizzeria non viene reso noto dalla guardia di finanza.  I due lavoratori percettori del reddito di cittadinanza sono stati segnalati all’Inps per la revoca dell’assegno. Anche i loro nomi non sono stati resi noti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X