stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Covid, a Monreale arrivano i vaccini in musica
PANDEMIA

Covid, a Monreale arrivano i vaccini in musica

Una media quotidiana di 700 vaccini, per un totale di 2100 somministrazioni in tre giorni. Sono i numeri record della trasferta di Monreale, dove si conclude oggi il #VacciniTour della struttura commissariale per la gestione dell’emergenza Coronavirus a Palermo.

La campagna itinerante dell’ufficio del commissario Covid di Palermo, Renato Costa, non aveva mai raggiunto picchi giornalieri così alti di somministrazioni. Monreale si rivela per ora la tappa di maggior successo, a livello di risposta dei cittadini, nel lungo viaggio in camper di medici, infermieri e personale amministrativo della struttura commissariale per vaccinare il più possibile nel Palermitano.

“Chiudiamo oggi questi tre giorni dedicati all’hub vaccinale con un bilancio positivo, data la numerosa affluenza di cittadini - dichiara il sindaco di Monreale Alberto Arcidiacono -. Siamo già al lavoro per organizzare un’altra campagna vaccinale, ma a suon di musica, poiché provvederemo a posizionare un pianoforte per allietare l’attesa dei cittadini che vorranno sottoporsi al vaccino, ciò al fine di innalzare i livelli di sicurezza che ci consentiranno di riprendere la nostra vita di sempre”.

Il commissario Covid di Palermo, Renato Costa, apprezza e sostiene l’iniziativa. “Con questa idea dei vaccini in musica tornare a Monreale sarà ancora più bello - commenta Costa -. Abbiamo già sperimentato l’efficacia di inserire un’attività medica come la vaccinazione dentro una cornice di bellezza: quando siamo stati a vaccinare al museo archeologico Salinas le persone dimenticavano ogni paura e si rilassavano. La musica del pianoforte avrà il tocco magico di rendere il vaccino qualcosa di incantevole per chi lo riceve ma anche per i lavoratori che lo somministrano, oltre che un gesto utile e prezioso per la collettività”.

Con la tre giorni di Monreale, il #VacciniTour della struttura commissariale sfonda quota 11mila somministrazioni da luglio a oggi. Ma è solo una delle iniziative inserite nel filone dei vaccini di prossimità nei quartieri, negli uffici, nelle aziende, nelle strutture ospedaliere e in molti altri luoghi che, in sei mesi, sono state oltre 30mila. Prossime tappe del #VacciniTour: Alia (22 gennaio), Trappeto (23 gennaio), Piana degli Albanesi (24 gennaio), Alimena (25 gennaio).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X