stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lutto nel mondo accademico, è morto Calogero Cammalleri docente a Palermo
UNIVERSITÀ

Lutto nel mondo accademico, è morto Calogero Cammalleri docente a Palermo

Lutto, università, Calogero Massimo Cammalleri, Palermo, Cronaca
Calogero Massimo Cammalleri

Lutto nel mondo accademico. È morto Calogero Massimo Cammalleri, avvocato cassazionista e docente dell’Università di Palermo e presidente nazionale di Conpass (Coordinamento nazionale professori associati). Aveva 57 anni.  Una moltitudine di persone ha assistito stamane ai funerali nella chiesa di San Francesco di Paola, la salma sarà tumulata nel pomeriggio nella tomba di famiglia del cimitero di Canicattì.

L'Università di Palermo ha voluto rendere un omaggio al docente ricordandolo sul proprio sito: «Dopo una breve malattia affrontata sino alla fine con serenità, lucidità e forza d’animo, ci ha lasciato a soli 57 anni il prof. Cammalleri - ricordano i colleghi -. Entrato nei ruoli dell'Ateneo come ricercatore nel 1994, era autore di decine tra saggi e monografie in materia di diritto del lavoro e sindacale. Avvocato cassazionista, da molti anni aveva scelto di dedicarsi a tempo pieno all'attività didattica e di ricerca. Dirigeva le riviste Temilavoro e d/Seas Working Papers. Lascia un vuoto incolmabile in tutta la comunità accademica che ne ha sempre apprezzato la dirittura morale, la passione e l'amore per la giustizia. Alla moglie Antonella, ai figli Ludovica e Alessandro, alla famiglia tutta va il profondo, affettuoso abbraccio e il cordoglio dell'intero Ateneo».

Appresa la notizia, in tanti hanno voluto esprimere tutta la vicinanza alla famiglia sui social: «Senza parole… Tutta la mia vicinanza alla famiglia e il mio più profondo cordoglio per la perdita del caro compagno di classe Calogero Massimo Cammalleri!», scrive Rosario.  «Ormai da alcuni giorni attendevo rassegnato il wa o l'email di questa dolorosa notizia ma nonostante tutto non riesco ancora a crederci. Calogero era il collega con la più impetuosa voglia di vivere che ho conosciuto al Seas. Immaginare che proprio lui non ci sia più appare persino inverosimile», scrive Fabrizio. E ancora, Elio: «Oggi è un giorno molto triste per me e per la nostra comunità. Purtroppo ci ha lasciato il prof. Calogero Massimo Cammalleri, collega ed amico dalle grandi doti umane e professionali. Che la terra ti sia lieve, caro Calogero».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X