stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lutto all'Università di Palermo: è morta Dora Agnello, sempre in prima linea con l'Anpi e la Flc-Cgil
IL RICORDO

Lutto all'Università di Palermo: è morta Dora Agnello, sempre in prima linea con l'Anpi e la Flc-Cgil

Lutto, università di palermo, Palermo, Cronaca
Dora Agnello (foto su Facebook)

È morta a Palermo Dora Agnello, conosciuta per le sue tante battaglie nel sociale. Era sempre in prima linea in cortei e manifestazioni con l'Anpi Sicilia e la Flc-Cgil. Da alcuni anni lottava contro un tumore  ed è morta il 9 gennaio scorso.

Lavorava presso la segreteria dell'Università di Palermo che le ha voluto rendere un omaggio: "L'Università degli Studi di Palermo - sta scritto sul sito - esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa di Dora Agnello. Durante la sua carriera quasi trentennale, Dora ha prestato servizio presso l'Area Risorse Umane e le Segreterie Studenti dell’Ateneo di Palermo. Attualmente assegnata alla U.O. Lauree, si occupava dei corsi di studio afferenti alla ex Scuola di Scienze di Base e Applicate. Era tornata a lavorare presso le Segreterie - ricordano i colleghi con commozione - perché prediligeva il contatto con gli studenti, nei confronti dei quali aveva sempre una parola di sostegno. Dora lascia un ricordo indelebile in tutti noi colleghe e colleghi, con cui ha instaurato un rapporto sempre familiare per via della sua grande umanità, del sorriso coinvolgente e della innata simpatia. Le più sentite condoglianze al figlio Giovanni e ai familiari".

Appresa la notizia, sono stati tanti i commenti di cordoglio sui social: "Tutti quelli che conosco (e non ti conoscevano) devono sapere chi eri...
Tu eri Dora Agnello , grande compagna di fede, e adesso, sul picco dell'aquila rinascerai tutto ciò che vuoi... Amica, brava, calma, premurosa, sincera, solidale, compagna, allegra, guerriera, indomita e solare... Io so che non hai voluto perdere la guerra contro il male che ti accompagnava da decenni...Semplicemente hai accolto senza più combattere... Hai deciso di cambiare senza inutili lotte... Rinasci presto grande Bodhisatva della terra... E continua la tua missione di creazione di valore... Grazie per ogni momento, per ogni gesto, per ogni sorriso, per ogni conforto, per ogni consiglio e per tutto ciò che sei stata in questa esistenza per tutti noi... A presto... Ciao Dora", scrive Gregorio. "Ci ha lasciato Dora Agnello una nostra compagna Flc-Cgil", aveva prima annunciato Franco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X