stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, avvisi dell'Amap a 8 mila utenti morosi: si potrà pagare anche a rate
ACQUA

Palermo, avvisi dell'Amap a 8 mila utenti morosi: si potrà pagare anche a rate

Palermo, Cronaca
FOTO ARCHIVIO

Oltre ottomila «avvisi bonari» ad altrettanti utenti privati di Amap a Palermo e nei comuni della provincia serviti dall’azienda sono stati spediti in questi giorni per sollecitare il saldo delle fatture arretrate per importi a partire da 2.000 euro. L'iniziativa di «recupero crediti» su larga scala è stata avviata dall’azienda per recuperare somme non pagate dagli utenti per poco più 51 milioni di euro negli ultimi anni.

«In questa fase - spiega l’amministratore unico Alessandro Di Martino - invitiamo questi utenti a regolarizzare la propria posizione, eventualmente anche ricorrendo alla rateizzazione del debito ed evitando così che si arrivi alla sospensione dell’erogazione e ad ulteriori costi legali e di mora».

Le utenze private complessivamente gestite da Amap sono oltre 205 mila e quindi il numero di coloro che eludono i pagamenti in modo sistematico non è altissimo, ma si tratta di utenti che nel tempo accumulano debiti elevati anche di diverse decine di migliaia di euro, tanto che come detto il credito complessivo per cui è stato avviato il recupero ammonta ad oltre 51 milioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X