stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Impiegati malati, code e tensione alle poste di Palermo: intervengono i carabinieri
DISAGI

Impiegati malati, code e tensione alle poste di Palermo: intervengono i carabinieri

coronavirus, Palermo, Cronaca
FOTO D'ARCHIVIO

I dipendenti sono a casa con il covid, tranne due impiegati allo sportello per il disbrigo di tutte le pratiche: è quanto i carabinieri riferiscono alla gente in coda davanti all’ufficio postale di piazza Verdi, a Palermo, nel tentativo di contenere la rabbia di chi è in coda anche da cinque ore. L’intervento della volante dell’Arma si è reso necessario dopo che il direttore dell’ufficio postale non è stato più in grado di gestire la tensione fra gli utenti.

La maggior parte delle persone in coda deve compilare la documentazione necessaria per chiedere il rinnovo della certificazione Isee. Lunghe code anche alle poste centrali di via Roma, dove già da qualche ora non si accettano più utenti in fila.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X