stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Brancaccio, tensione agli sportelli della delegazione comunale: intervengono le forze dell'ordine
LUNGHE ATTESE E DISAGI

Brancaccio, tensione agli sportelli della delegazione comunale: intervengono le forze dell'ordine

Palermo, Cronaca
La sede della delegazione municipale di via San Ciro, a Brancaccio

«Alla delegazione comunale Postazione Brancaccio di Palermo oggi si è reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine per sedare gli animi di alcuni utenti che hanno preteso, dopo mesi di attesa, l’espletamento non di una, ma di più pratiche». Lo rende noto il consigliere Giovanni Inzerillo, presidente della IV Commissione Consiliare, parlando di «incresciosa vicenda».

Inzerillo chiede «all’amministrazione comunale, nella persona dell’assessora Marano, la possibilità di garantire la presenza di un agente della polizia municipale, o di dare mandato ad un’agenzia di polizia privata, vista la carenza di personale, per garantire la sicurezza nelle otto circoscrizioni e tutelare i lavoratori ed evitare il ripetersi di questi episodi spiacevoli». «Riconosco - conclude Inzerillo - la disperazione dei cittadini che, ad oggi, per richiedere un documento, devono prenotare e aspettare i lunghi tempi d’attesa. Esorto l’utenza ad essere più comprensiva nei riguardi dei pochi dipendenti rimasti, che si ritrovano ad espletare numerose pratiche. Confido nel rispetto delle regole».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X