stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca In auto con oltre 50 chili di sigarette di contrabbando: 43enne arrestato a Palermo
HA TENTATO LA FUGA

In auto con oltre 50 chili di sigarette di contrabbando: 43enne arrestato a Palermo

I carabinieri hanno intimato l’alt ad un automobilista che, anziché arrestare la marcia, ha accelerato ed è fuggito ma è stato poi bloccato
sigarette, Palermo, Cronaca
Sequestro di sigarette di contrabbando a Palermo

Viaggiava in auto con oltre 50 chili di sigarette di contrabbando ma è stato fermato e arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Palermo e dai Baschi Verdi del Gruppo Pronto Impiego del Comando Provinciale della Guardia di Finanza.

Nel corso di controlli alla circolazione stradale, i militari hanno intimato l’alt ad un automobilista che, anziché arrestare la marcia, ha accelerato ed è fuggito. Raggiunto e bloccato, è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare e all'interno della vettura sono stati trovati quattro sacchi contenenti quasi 280 stecche di sigarette, del peso complessivo di oltre 50 chili e prive del sigillo del Monopolio di Stato, nascosti nel bagagliaio.

Le confezioni di sigarette erano del tipo “Cheap white”, prodotte legalmente in alcuni paesi dell’Est e del Medio Oriente, spesso con pacchetti molto simili alle marche più conosciute ed acquistate in Europa, ma non ammesse alla vendita all’interno della Ue.

La merce trovata è stata sequestrata e presa in custodia dai finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, mentre l’arrestato, un 43enne residente a Palermo e già noto alle Forze dell’Ordine, è stato posto ai domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida dinanzi al gip di Palermo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X