stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rissa tra giovani in via Maqueda a Palermo: ancora violenza nelle strade della movida

Rissa tra giovani in via Maqueda a Palermo: ancora violenza nelle strade della movida

Sabato sera un gruppo di ragazzini ha dato vita ad una furibonda rissa: provvidenziale l'intervento di un carabiniere libero dal servizio

La violenza torna a esplodere nelle strade della movida a Palermo. Sabato sera lungo l’isola pedonale di via Maqueda, dove non sono rari casi di cronaca nera e aggressioni, un gruppo di ragazzini terribili è venuto alle mani dando vita a una furibonda rissa.

Solo l’intervento di un carabiniere libero dal servizio, come riporta il Giornale di Sicilia in edicola, ha evitato che la situazione degenerasse. Quando il militare si è qualificato, c’è stato il fuggi fuggi generale e soltanto uno dei giovani è stato bloccato. Si tratta di un quindicenne, che è stato condotto in caserma, da dove è poi uscito con una denuncia a piede libero per rissa.

Sul caso indagano gli investigatori dell’Arma, che si sono messi al lavoro per comprendere i motivi della lite e capire se sotto ci siano storie legate a episodi di piccola criminalità.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X