stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, migliorano le condizioni bimbo intubato all'ospedale Cervello di Palermo
TERAPIA INTENSIVA

Coronavirus, migliorano le condizioni bimbo intubato all'ospedale Cervello di Palermo

Migliorano le condizioni del bambino di due mesi positivo al Covid intubato nel reparto di Terapia intensiva neonatale del Cervello e ricoverato da metà luglio. Il neonato è risultato negativo dopo l’ultimo test e adesso riesce adesso a respirare autonomamente senza l’utilizzo di macchinari.

I medici continueranno a monitorare il suo stato nella speranza di poterlo dimettere nelle prossime settimane. Stabili le condizioni della neonata arrivata dall’Agrigentino, anche lei infetta e ad oggi ancora positiva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X