stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il cane antidroga fiuta marijuana nelle valigie, sorpresi due passeggeri all'aeroporto di Palermo
PUNTA RAISI

Il cane antidroga fiuta marijuana nelle valigie, sorpresi due passeggeri all'aeroporto di Palermo

Operazione della Guardia di Finanza di Punta Raisi che, insieme ai funzionari dell’Ufficio delle Dogane, ha compiuto due sequestri per traffico di sostanze stupefacenti.

Il controllo effettuato sulla passeggera F.N.M. – italiana di 48 anni ma residente negli Stati Uniti – in viaggio da New York per trascorrere le vacanze in Sicilia, è partito dal fiuto del cane antidroga “Ikay” della Guardia di Finanza, che ha segnalato ai militari il bagaglio della donna dove sono stati rinvenuti 24,8 grammi di marijuana.

Il secondo passeggero M.G. – un belga di 30 anni – è stato individuato dal volo proveniente da Bruxelles con 14,6 grammi di marijuana.

Entrambi sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica per detenzione di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’ultima settimana sono state segnalate alla Prefettura altre 10 persone con piccole quantità di hashish detenute per scopo personale, nascoste nei bagagli.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X