stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo: il cantiere per la realizzazione del tram ancora fermo, ma iniziano gli sfratti
POLEMICHE

Palermo: il cantiere per la realizzazione del tram ancora fermo, ma iniziano gli sfratti

Il cantiere per il tram a Palermo deve ancora essere avviato e intanto edicole, chioschi e tutte le attività produttive che si trovano lungo il percorso e occupano il suolo pubblico devono dismettere tutto e trovare altri luoghi per continuare a lavorare. Gli avvisi approdati in III commissione Bilancio e Patrimonio sono già diventati un caso, come riporta Connie Transirico in un articolo sul Giornale di Sicilia in edicola.

"Ho appena ottenuto in commissione la calendarizzazione urgente di una seduta, con gli assessori al patrimonio e alle infrastrutture con i rispettivi dirigenti per affrontare la vicenda relativa alle comunicazioni di rilascio aree per la realizzazione delle nuove linee di tram inviate ad imprese e cittadini in questi giorni - dice il leader di Più Europa, Fabrizio Ferrandelli -. Sono deluso e arrabbiato dalle modalità di comunicazione adottate dall’amministrazione, che nonostante l’incertezza di realizzazione dell’opera e dei tempi eventualmente connessi all’inizio dei cantieri, richiede ad attività produttive già penalizzate il rilascio pressoché immediato delle aree eventualmente interessate".

Le tre linee valgono circa 250 milioni di euro, finanziamento già disponibile. Sono inserite tra i venti interventi subito realizzabili individuati nel piano triennale delle opere pubbliche bocciato dal Consiglio comunale. L'assessore Giusto Catania rassicura: "Stiamo procedendo regolarmente per assegnare la gara d’appalto già alla fine dell’estate - commenta -. Abbiamo già ricevuto la maggior parte dei pareri necessari ed il piano è adesso all’esame del Consiglio superiore dei Lavori pubblici".

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X