stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Blitz antidroga nel Palermitano: il nonno faceva contare alla nipotina i soldi dello spaccio
LE INTERCETTAZIONI

Blitz antidroga nel Palermitano: il nonno faceva contare alla nipotina i soldi dello spaccio

droga, partinico, Palermo, Cronaca

Utilizzava la nipote di nove anni per contare il denaro guadagnato con la vendita della cocaina. Si tratta di uno dei particolari dell’inchiesta della polizia che ha scoperto una organizzazione criminale che spacciava droga in provincia di Palermo.

Le microspie piazzate all’interno dell’auto dell’uomo lo hanno registrato mentre invitava la bambina a contare e nascondere i soldi temendo una perquisizione. "Conta i soldi, guarda quanti sono", diceva alla nipotina. Gli agenti del commissariato di Partinico, che ascoltavano in diretta le conversazioni dell’indagato, sentivano il fruscio delle banconote mentre la bambina contava.

"Ora mettili in tasca", diceva ancora il nonno che è stato arrestato nel corso dell’operazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X