stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, Palermo meno colpita rispetto ai comuni della provincia: impennata a Bagheria
ZONA ROSSA

Coronavirus, Palermo meno colpita rispetto ai comuni della provincia: impennata a Bagheria

coronavirus, Palermo, Cronaca
Il Comune di Bagheria

Palermo sul filo della zona rossa. Il numero dei nuovi positivi al Coronavirus, in queste due settimane di massime restrizioni, non ha ancora mostrato un’evidente flessione. Anzi, i dati restano ancora alti, tanto che ieri i contagiati sono stati 431.

La buona notizia, come scrive Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia in edicola, è che il totale dei positivi dell’area metropolitana nell’ultima settimana è sceso del 6 per cento con la città che negli ultimi tempi risulta meno colpita in confronto ai centri della provincia.

A colpire è soprattutto il caso Bagheria, dove i contagi sono aumentati rapidamente. Il report del 16 aprile dell’ufficio del commissario per l’emergenza Covid mostra 26 positivi in più, il giorno dopo ne sono stati scoperti altri 68 e ulteriori 89 solo nelle ultime 24 ore passando dai 293 positivi di lunedì ai 382 che ieri l’Asp ha comunicato all’amministrazione comunale.

A Termini Imerese - dove ci sono 164 positivi di cui 4 ricoverati, 36 in attesa del tampone di conferma e 48 soggetti in quarantena - ci sono stati due decessi tra domenica e lunedì: sono due donne ultrasettantenni. Allarme anche a Cinisi dove ci sono 64 positivi al tampone molecolare anche se per il sindaco Giangiacomo Palazzolo "il dato è certamente inferiore alla reale situazione del territorio: ci sono altri cittadini già risultati positivi al tampone rapido".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X