stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo zona rossa, la Diocesi ferma anche il catechismo in presenza: sì alle messe
IL PROVVEDIMENTO

Palermo zona rossa, la Diocesi ferma anche il catechismo in presenza: sì alle messe

Sospeso il catechismo in presenza. Lo ha deciso la Diocesi di Palermo. In ragione della zona rossa in vigore a Palermo fino al 14 aprile, il Consiglio episcopale ha infatti disposto lo stop, "per motivi di cautela", delle attività di catechesi in presenza "a tutti i livelli (bambini e adulti e gli incontri di gruppi, associazioni e movimenti)".

Dove possibile, è l’indicazione, «si continui con la modalità online. Ove necessario sono consentiti gli incontri per la preparazione immediata alle celebrazioni dei sacramenti.

Rimane invariata la possibilità di celebrare le Messe, "benchè con le limitazioni a tutti note"; battesimi, cresime, prime comunioni, matrimoni e funerali si potranno celebrare, come eventualmente programmato da ciascuna parrocchia; per queste celebrazioni si raccomanda, in particolare, "la stretta osservanza delle norme di prevenzione sanitaria, con particolare riguardo al distanziamento interpersonale fra le persone che non appartengono allo stesso nucleo familiare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X