stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'ippodromo di Palermo riapre il 22 maggio dopo due anni e mezzo dalla chiusura
LA FAVORITA

L'ippodromo di Palermo riapre il 22 maggio dopo due anni e mezzo dalla chiusura

Il 22 maggio i cavalli potranno tornare in pista all’ippodromo La Favorita di Palermo. L'impianto palermitano - scrive Patrizia Abbate sul Giornale di Sicilia in edicola - è stato inserito nel calendario del ministero delle Politiche agricole che ne prevede l’utilizzo per il 22 appunto, e poi per le corse del 26 e 29 maggio, mentre sono sette le giornate fissate per giugno.

Una notizia che giunge due mesi dopo l’altro via libera, ossia l’inserimento della Sipet srl che lo gestisce, tra le società riconosciute per corse e scommesse nel 2021.

L'ippodromo è fermo da due anni e mezzo per l’interdittiva antimafia emessa dalla prefettura nei confronti della Ires, la società che da decenni lo gestiva.

Per portare a compimento il progetto, secondo i calcoli del Comune, ci vorranno circa sei milioni, da «compensare» con i canoni, fissati in 166 mila euro all’anno. Ma naturalmente si procederà per step, e il primo è quello di rendere praticabile la struttura per le gare ormai imminenti, riparando gli enormi danni fatti da ladri e vandali in questi tre anni di chiusura durante i quali tutto è stato saccheggiato, a cominciare dai cavi di rame degli impianti di illuminazione, quasi del tutto rifatti.

Tra gli interventi essenziali che hanno preso il via proprio in questi giorni, la rimozione dell’amianto: circa 7 mila metri quadrati di tettoie di eternit da eliminare entro la fine di aprile. Poi c’è tutta la parte tecnologica, con cronometri, nastri e totalizzatore elettronico di ultima generazione, mentre verrà posto un maxi schermo sulla pista, nella speranza di veder tornare anche il pubblico sugli spalti, visto che le regole anti Covid al momento impongono gare a porte chiuse.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X