stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Perquisizione al carcere di Termini Imerese, trovato un telefonino in una cella
PENITENZIARI

Perquisizione al carcere di Termini Imerese, trovato un telefonino in una cella

Trovato un telefonino in una cella del carcere «Burrafato» di Termini Imerese. Lo rende noto il segretario generale della Uilpa Sicilia, Gioacchino Veneziano.

Il ritrovamento è avvenuto a seguito di una perquisizione straordinaria notturna disposta dal vertice dell’amministrazione, dopo che un agente aveva notato i movimenti sospetti dei detenuti.

Un risultato, afferma il dirigente sindacale, «frutto di una attenta analisi investigativa che ha interessato tutto il reparto di Polizia penitenziaria, con l’apporto di agenti del Nucleo Traduzioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X