stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tartaruga sequestrata al porto di Palermo, era abbandonata tra i bagagli
GUARDIA DI FINANZA

Tartaruga sequestrata al porto di Palermo, era abbandonata tra i bagagli

Funzionari dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli (Adm) di Palermo e militari della Guardia di Finanza, hanno sequestrato nel porto, dopo una segnalazione della Polizia di frontiera, una tartaruga in un container adibito al trasporto dei bagagli imbarcati su una motonave proveniente dalla Tunisia.

L'esemplare, affidato alle cure di un centro di recupero della fauna selvatica, è stato classificato come appartenente alla specie 'Testudo graeca' protetta dalla Convenzione di Washington del 1973 sul Commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione (Cites).

La testuggine era abbandonata e priva del prescritto microchip identificativo. Dopo il sequestro la tartaruga è stata affidata alle cure dei gestori della riserva naturale di Bosco Ficuzza.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X