stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rotoli, ispezione dell'Asp nel cimitero della vergogna: multa al Comune di Palermo
PALAZZO DELLE AQUILE

Rotoli, ispezione dell'Asp nel cimitero della vergogna: multa al Comune di Palermo

Il cimitero dei Rotoli di Palermo è in una condizione che costeggia l’irrealtà, con così tante criticità che l’Asp ci ha messo il naso ed è in arrivo una multa per il Comune. L’ennesima tegola su Palazzo delle Aquile - scrive Giancarlo Macaluso sul Giornale di Sicilia in edicola -, mentre nelle stesse ore naufraga la trattativa del Comune con la fondazione Santo Spirito che gestisce il cimitero di Sant’Orsola per ospitare qualche centinaio delle 670 salme in attesa. E la crisi si fa più buia, impenetrabile, livida, senza via d’uscita.

I sei tecnici che l’azienda sanitaria ha inviato per l’ispezione in questi giorni in cui i Rotoli sono vietati alle visite per effetto della zona rossa in cui siamo confinati per la pandemia, hanno trovato la situazione che tutti immaginano, ma che pochi hanno effettivamente visto. Rilevati bagni e spogliatoi fuori norma, gravi carenze igienico-sanitarie. I tecnici hanno redatto un verbale di sopralluogo fornendo alcune prescrizioni che devono essere accolte e messe in pratica.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X