stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, nota di Orlando ai presidi: "Ecco come evitare gli assembramenti davanti alle scuole"
COMUNE

Palermo, nota di Orlando ai presidi: "Ecco come evitare gli assembramenti davanti alle scuole"

Nel corso di una videoconferenza svoltasi oggi fra l’Ufficio Scolastico Territoriale, rappresentato dal dirigente Marco Anello, il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore Giovanna Marano sono state concordate alcune "linee guida" rivolte ai dirigenti delle scuole a seguito dell’ordinanza che ha previsto il divieto di stazionamento nelle vicinanze dei plessi scolastici, "fatta salva la possibilità di fermarsi davanti agli accessi agli istituti scolastici per il tempo strettamente necessario per lasciare e/o prendere lo scolaro, avendo cura in ogni caso di rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l'utilizzo dei dispositivi di sicurezza".

Nella nota trasmessa ai dirigenti, gli stessi vengono invitati "a mettere in atto ogni possibile accorgimento utile ad evitare assembramenti dovuti allo stazionamento degli accompagnatori, in occasione degli orari di ingresso e di uscita degli alunni. Per fare ciò vengono suggeriti tre strumenti, ferma restando l'autonomia degli istituti".

Viene suggerito di attribuire "compiti di regolazione degli accessi a uno o più collaboratori scolastici, che potrebbero ordinare l’afflusso anche dall’interno del perimetro scolastico"; viene poi rivolto un invito al coinvolgimento e alla sensibilizzazione delle famiglie, per il tramite della componente genitoriale del Consiglio d’Istituto, ricordando che le famiglie hanno sottoscritto un "patto di corresponsabilità" con l'istituzione scolastica. Infine, viene ricordata la possibilità di accordo con le associazioni di volontariato presenti sul territorio per il necessario supporto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X