stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Melograni tunisini spacciati per siciliani: scatta il sequestro a Palermo
22 TONNELLATE

Melograni tunisini spacciati per siciliani: scatta il sequestro a Palermo

cibo, Palermo, Cronaca
Melograni sequestrati a Palermo

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Palermo, nell’ambito delle attività di controllo svolte a livello nazionale a tutela della qualità dei prodotti agroalimentari, hanno sequestrato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, oltre 22 tonnellate di melograno.

La merce, proveniente dalla Tunisia e destinata in Campania, è stata ispezionata dai funzionari doganali che hanno riscontrato, sulle confezioni, false indicazioni di origine che potevano far intendere al consumatore finale che la merce fosse stata prodotta in Sicilia.

L’importatore è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria che ha convalidato il sequestro dell’intera partita di merce.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X