stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Colpo alla mafia a Palermo: 16 condanne definitive per il traffico di droga alla Kalsa
CASSAZIONE

Colpo alla mafia a Palermo: 16 condanne definitive per il traffico di droga alla Kalsa

droga, mafia, Palermo, Cronaca
Antonino Abbate e Giuseppe Tumminia, per loro le pene più alte

Colpo alla mafia a Palermo. Rigettati i ricorsi, diventano definitive le condanne per 16 tra boss e picciotti della Kalsa a Palermo. Come scrive Leopoldo Gargano sul Giornale di Sicilia in edicola, il verdetto arriva con la sentenza della Cassazione su un maxi traffico di droga organizzato tra la città e la Campania scoperto quattro anni fa con l’operazione "Tiro Mancino".

La pena più alta è stata confermata nei confronti di Antonino Abbate, che ha avuto 15 anni. A seguire i 14 anni e 8 mesi per Giuseppe Tumminia. Ecco le altre condanne: Benito Eros Culotta, 8 anni e 8 mesi; Antonino Barbera, 8 anni; Gaetano Leto, 6 anni e 8 mesi; Calogero e Salvatore Lupo, 4 anni; Gaetano Giunta, 4 anni; Giovanni Battista Di Giovanni, 4 anni; Giuseppe Bronte 2 anni e 6 mesi; Fabrizio Alfano 2 anni e 6 mesi; Pietro Rubino 2 anni. E poi i napoletani del gruppo: a Ferdinando e Gaetano Matuozzo sono stati inflitti 14 anni e 4 anni e mezzo; Luigi Parolisi 8 anni e 8 mesi, Gaetano Ferrara, 2 anni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X