stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, scoperta e sequestrata una serra indoor: tre arresti
DROGA

Palermo, scoperta e sequestrata una serra indoor: tre arresti

Tre persone sono state arrestate dalla polizia per coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. Si tratta dei palermitani C.D., 27enne,  C.A., 32enne ed  M.M., 18enne .

Gli agenti del Commissariato di polizia Porta Nuova hanno eseguito una perquisizione domiciliare in via Baida. All'interno di un edificio, nella zona di Boccadifalco, hanno notato all'ingresso una telecamera di sorveglianza collegata ad un televisore presente nella cucina dell'abitazione, una piantagione indoor con 75 piantine di marijuana, posta al secondo piano, mentre al terzo, era presente altro materiale per la produzione e coltivazione, e un sacco con all'interno circa 70 grammi di marijuna, già essiccata e pronta per la cessione.

Nel corso della perquisizione è stata ritrovata anche una somma di denaro pari ad 2.590 euro in banconote di piccolo taglio, verosimile provento dell'attivita di spaccio. Nell'edificio c'erano due uomini C.D., C.A. e una ragazza, M.M., che gestivano l'attività di coltivazione e produzione dello stupefacente.

Gli Agenti hanno richiesto l’intervento di personale Enel che ha accertato anche il furto di energia elettrica. I tre sono stati tratti arrestati e l’Autorità Giudiziaria ha convalidato il provvedimento restrittivo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X