stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, prima vittima a Terrasini: un'anziana senza altre patologie, chiuse le scuole
AVEVA 71 ANNI

Coronavirus, prima vittima a Terrasini: un'anziana senza altre patologie, chiuse le scuole

A Terrasini c'è una prima vittima per il Coronavirus: si tratta di una donna di 71 anni, deceduta al Covid Hospital di Partinico. Ma, come racconta Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia in edicola, in paese ci sarebbe il boom dei positivi schizzati a quota cento.

La signora N.S., ricordata con un post su Facebook sulla pagina del sindaco Giosuè Maniaci, non soffriva di particolari patologie pregresse: "Il Coronavirus non è solo una tragedia sanitaria – ha scritto Maniaci - ma è anche una disgrazia umana perché lascia i pazienti soli, senza l’affetto e il conforto dei propri cari nel momento della morte in ospedale e senza possibilità di una vera celebrazione funebre".

Maniaci ha emanato un’ordinanza con cui sospende le lezioni nelle scuole fino al 30 novembre. Dopo il parere dei medici di base e dei pediatri «alla luce dell’aumento costante dei casi che riguardano alcuni alunni e insegnanti di diverse classi delle scuole».

Maniaci ha deciso che «un periodo di sospensione delle attività didattiche in presenza potrebbe contribuire a contenere il dilagare della pandemia».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X