stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, il miracolo del bimbo nato con due teste: ora parla e cammina
LA STORIA

Palermo, il miracolo del bimbo nato con due teste: ora parla e cammina

Un neonato con due teste, una madre che si ostina a volerlo vedere crescere nonostante la grave malformazione e le parole dei medici che dicono che la sua sopravvivenza è quasi impossibile. Poi, il miracolo. Sì, il miracolo: è stata proprio la grande fede dei genitori e di tutti coloro che li hanno circondati in questi ultimi mesi a rendere possibile la salvezza del figlio. Lo scrive Connie Transirico in un articolo pubblicato in esclusiva oggi sul Giornale di Sicilia in edicola.

Grazie a una colletta e il volo di elicottero con medici e operatori donato dalla Regione, il bimbo viene portato al Bambin Gesù dove viene operato. Qui la sua "seconda testa" viene eliminata grazie a un intervento che sa veramente di eccezionalità. L'operazione è riuscita e oggi Santiago Vultaggio parla, gattona e cammina. Ha compiuto un anno ed è stato ribattezzato "il miracolo dei Cappuccini".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X