stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Picchiavano le loro madri, due arresti a Palermo e Bagheria
POLIZIA

Picchiavano le loro madri, due arresti a Palermo e Bagheria

La Polizia di Stato di Palermo ha tratto in arresto due persone, una di 39 e una di 20, per essersi rese responsabili di reati di maltrattamenti in famiglia.

Nel primo episodio, gli agenti del Commissariato di P.S. “Oreto – Stazione” hanno tratto in arresto una palermitana di anni 39, resasi responsabile di reiterati maltrattamenti nei confronti della madre. La donna avrebbe picchiato la mamma più volte, minacciandola di morte. 

Nel secondo episodio, i poliziotti del Commissariato di P.S. “Bagheria” si sono recati nel centro cittadino bagherese, dove un minore aveva segnalato il fratello maggiore per violenze nei confronti della madre. Gli agenti hanno raggiunto l'abitazione della donna, visibilmente impaurita, con vistosi lividi sul braccio e sul collo. Nella circostanza a scatenare l’ira del giovane, sarebbe stato il diniego della donna a consegnare le chiavi dell’automobile. I fatti raccontati dalla vittima sarebbero stati confermati dagli altri congiunti. L'uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese, in attesa di udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X