stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, scarseggiano i posti negli ospedali: 7 pazienti del Civico di Palermo trasferiti a Marsala
L'EMERGENZA

Coronavirus, scarseggiano i posti negli ospedali: 7 pazienti del Civico di Palermo trasferiti a Marsala

Il Coronavirus non arresta la sua diffusione a Palermo i posti letto cominciano a scarseggiare. Ieri, come scrive Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia in edicola, sette pazienti positivi sono stati trasferiti dal Pronto Soccorso dell’ospedale Civico a quello di Marsala occupando così già un terzo delle ventisei postazioni a disposizione della struttura sanitaria trapanese.

"Grazie alla rotazione – spiega il commissario per l’emergenza Covid a Palermo, Renato Costa – abbiamo in città ancora un centinaio di posti ma se il trend dell’epidemia continua così non basteranno, ecco perché servono interventi alternativi".

Al Covid Hospital del Cervello sono stati aperti altri diciotto posti di Malattie Infettive e un’altra ventina si sta cercando di metterli in campo all’ospedale di Partinico che è sempre più congestionato con 78 persone ricoverate, di cui nove in terapia intensiva. Per i cento posti dell’ospedale di Petralia Sottana, nelle Madonie, si dovrà attendere almeno un paio di settimane.

I posti letto mancano pure a Caltanissetta: due pazienti positivi agrigentini hanno aspettato alcune ore all’interno delle ambulanze prima di essere ricoverati. Alcuni parenti hanno contattato le forze dell’ordine per segnalare quanto sta accadendo.  L’Asp di Caltanissetta sta cercando delle soluzioni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X