stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corse clandestine a Palermo, bloccati 2 cavalli con calessi: 3 denunciati
POLIZIA

Corse clandestine a Palermo, bloccati 2 cavalli con calessi: 3 denunciati

Una corsa clandestina di cavalli è stata bloccata dagli agenti di polizia in servizio presso i Commissariati di “Mondello”  e “San Lorenzo”. I poliziotti sono intervenuti lungo il viale della Favorita, nei pressi del canile municipale, ed erano presenti anche oltre un centinaio di giovani a bordo di moto.

Alla vista dei poliziotti, i presenti hanno cercato di agevolare la fuga di due calessi, ma gli agenti sono riusciti ugualmente a rintracciare un calesse ed ad identificarne il fantino, il palermitano C.F.P., 54enne.

Subito dopo, in viale Diana, l’altro calesse in gara è stato raggiunto e fermato; poco prima di essere avvicinato, un uomo poi identificato nel ventunenne R.L., palermitano, ha favorito la fuga del fantino a bordo di una moto di grossa cilindrata.

Gli agenti hanno fatto intervenire sul posto personale dell’Asp, sono stati sequestrati i calessi e i due cavalli; gli animali sono stati affidati in custodia giudiziaria al centro ippico “ASD Horsing Club”.

Dalle indagini è emerso che uno dei cavalli coinvolti nella corsa clandestina era di proprietà del 33enne F. F.. Le persone fermate ed identificate sono state denunciate a piede libero per associazione a delinquere finalizzata al maltrattamento e all’abbandono di animali; inoltre, i tre sono stati sanzionati anche per l’inosservanza del divieto di competizioni sportive con animali su strade ed aeree pubbliche.

Sono in corso per indagini per ricostruire la rete degli organizzatori di queste corse che alimentano il mercato nero delle scommesse clandestine.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X