stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, caso sospetto al Comune di Palermo: evacuati gli uffici di via Ausonia
POLO TECNICO

Coronavirus, caso sospetto al Comune di Palermo: evacuati gli uffici di via Ausonia

Ancora un caso di positività, seppur al momento al solo test sierologico, in un ufficio a Palermo. Oggi è toccato al Polo tecnico del Comune di via Ausonia. Un dipendente, che lavorerebbe al secondo piano, si è auto denunciato e da lì sarebbe scattata tutta la procedura.

Il dipendente è ora in attesa dell'esito del tampone e visto che lo stesso lavoratore era stato in servizio fino a venerdì l'assessore Maria Prestigiacomo ha chiesto al datore di lavoro, il capoarea Nicola Di Bartolomeo, di procedere alla evacuazione dell'intero edificio, adottando i provvedimenti necessari ad effettuare i test per i lavoratori ed allo stesso tempo garantire i servizi minimi alla cittadinanza.

Il dirigente ha predisposto l'evacuazione dei lavoratori, così come da protocollo e messo in atto tutte le misure del caso. I lavoratori del Polo tecnico hanno così timbrato l'uscita e da domani lavoreranno da casa in smart working.

Nella sede sono già iniziate le operazioni di sanificazione dei locali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X