stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piantagione di cannabis e furto di luce, arrestato un 41enne di Partinico
CONTRADA BOSCO-FALCONERIA

Piantagione di cannabis e furto di luce, arrestato un 41enne di Partinico

Scoperta una piantagione con 200 piante di cannabis nascoste in un uliveto nel Palermitano. I Carabinieri di Grisì, durante un servizio antidroga, hanno arrestato Maurizio Tornetta, 41enne di Partinico, già noto alle forze dell’ordine, per produzione, traffico, detenzione illeciti di sostanze stupefacenti e furto aggravato .

Le piante, alte circa 70 cm, erano ben celate in mezzo ad un uliveto in contrada Bosco - Falconeria. Inoltre, la piantagione era munita di un efficiente impianto di irrigazione allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica, così come confermato da una squadra di tecnici verificatori Enel intervenuta sul posto.

Lo stupefacente è stato campionato per le successive analisi quantitative e qualitative a cura del L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) dei carabinieri di Palermo.

L'autorità giudiziaria ha disposto gli arresti domiciliari per il 41enne, in attesa della udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X