stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, sgomberata un'area di campeggio abusiva all'Addaura
ZONA ROOSEVELT

Palermo, sgomberata un'area di campeggio abusiva all'Addaura

Un 'area di campeggio abusiva è stata sgomberata nella zona tra il Roosevelt e lo stabilimento La Marsa all'Addaura a Palermo. 

L'operazione, eseguita dai poliziotti del commissariato Mondello e dai militari della guardia costiera, è scattata dopo la segnalazione dell'amministratore di un'associazione no profit. Così, in una serie di appostamenti, gli agenti hanno accertato la presenza stabile di una decina di camper e autocaravan, in violazione peraltro anche di norme igienico-sanitarie oltre che occupando senza autorizzazione il suolo di demanio marittimo in una zona sottoposta a rigidi vincoli paesaggistico-ambientali.

Sempre a Mondello sono scattati controlli soprattutto nelle ore serali dopo la maxi rissa che ha visto coinvolti una trentina di giovani e due feriti. Diverse le contravvenzioni al codice della strada rilevate dalla polizia municipale nel parcheggio di via Tolomea. In particolare, sono state ritirate 3 patenti di guida e 3 carte di circolazione ed elevate circa 50 contravvenzioni. Si è proceduto al fermo ed al sequestro amministrativo di alcune biciclette elettriche modificate in ciclomotori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X