stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, da lunedì visite pomeridiane senza prenotazione in ville e giardini
COMUNE

Palermo, da lunedì visite pomeridiane senza prenotazione in ville e giardini

coronavirus, fase 3, ville e giardini, Palermo, Cronaca
Via Libertà, Giardino Inglese

Da lunedì 8 giugno, a Palermo, non sarà più necessaria la prenotazione online per le visite pomeridiane in ville e giardini comunali. A stabilirlo è il Comune di Palermo.

Resta invece ancora in vigore la prenotazione online negli orari mattutini, con la formula però "oggi per domani". In questo caso l'ingresso è consentito solo ai bambini accompagnati e fino a un massimo di 5 persone (adulti e accompagnatori inclusi). Le fasce orarie restano le stesse: 9-10.30; 11-13.

Per quanto riguarda il pomeriggio, dalle 13.30 alle ore 20, l'ingresso sarà libero per tutti senza prenotazione, rispettando tuttavia il limite massimo di capienza individuato per ciascun sito al fine di mantenere le distanze ed evitare assembramenti. Le visite pomeridiane saranno contingentate dal personale di portineria.

In particolare, ecco le ville e i giardini in questione e il numero massimo consentito per ciascuno di essi: Giardino Inglese (225 persone a turno), Giardino della Zisa (130 persone a turno), Giardino Rosa Balistreri-Roseto via Brigata Verona (25 persone a turno), Villa Garibaldi (50 persone a turno), Villa Giulia (300 persone a turno), Villa Niscemi (150 persone a turno), Villa Trabia (350 persone a turno), Parco Uditore (250 persone a turno).

Nessuna limitazione o prenotazione in alcuno spazio comunale per i cittadini con disabilità ed eventuali loro accompagnatori.

Infine, a Villa Trabia nel pomeriggio sarà consentito utilizzare l'area sgambatura cani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X