stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, nuovo raid alla scuola Pertini: non è stato rubato alcun oggetto
QUARTIERE SPERONE

Palermo, nuovo raid alla scuola Pertini: non è stato rubato alcun oggetto

scuola, Palermo, Cronaca
Raid scuola Pertini Palermo a maggio 2020

Nuovo raid all’istituto Sperone-Pertini, a Palermo. Si tratta del terzo episodio in poco tempo, l’ultimo è stato registrato a maggio. Ignoti si sono introdotti nel plesso Randazzo, forzando la grata di una finestra.

L’incursione è avvenuta malgrado la videosorveglianza e il sistema d’allarme in funzione ma, secondo i primi accertamenti, non sembra sia stato vandalizzato nè rubato nulla.

"Il terzo atto vandalico ai danni dell’Istituto Sperone-Pertini, a Palermo, in un poco più di un mese, è un segnale inquietante per l'intera città - sottolinea il consigliere comunale di Avanti Insieme, Toni Sala -. Ci auguriamo che si faccia luce al più presto su questa sequenza di furti e danneggiamenti che colpiscono una scuola che in questi anni, grazie al lavoro di Antonella Di Bartolo e dei docenti, è diventata simbolo del riscatto sociale delle periferie e della sana collaborazione con le famiglie. E' chiaro, però, che servono interventi immediati che garantiscano la sicurezza e il ripristino dei servizi per gli studenti".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X