stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo: rimane grave la donna incinta col coronavirus, cesareo d'urgenza se peggiora
CORONAVIRUS

Palermo: rimane grave la donna incinta col coronavirus, cesareo d'urgenza se peggiora

Sono ore critiche per la donna incinta del Bangladesh positiva al Coronavirus che si trova ricoverata all'ospedale Cervello di Palermo: attualmente è intubata e con la respirazione assistita. Da tre giorni si trova presso il nosocomio e i medici stanno tentando di tutto per salvare la vita a lei e al piccolo; la donna, infatti,è alla 28esima settimana di gravidanza e si spera che le due sacche di plasma autoimmune arrivate da Pavia possano far migliorare le condizioni della paziente.

Qualora lo stato di salute peggiori, si tenterà un parto cesareo d'urgenza ma al momento i medici temporeggiano monitorando costantemente la donna e permettendo al feto di crescere il più possibile.

Dopo tre giorni in cui a Palermo si erano registrati zero casi, ieri una nuova positività al Covid-19 è stata registrata a Corleone. Si tratta ancora una volta di una donna rientrata da una regione del nord Italia che è risultata positiva dopo 25 giorni di quarantena. È asintomatica e adesso dovrà stare in casa, con i familiari (i cui tamponi sono risultati negativi), per almeno altre due settimane in attesa di un nuovo tampone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X