stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ville e giardini verso la riapertura a Palermo: dove portare i bambini nelle varie circoscrizioni
IL PIANO DEL COMUNE

Ville e giardini verso la riapertura a Palermo: dove portare i bambini nelle varie circoscrizioni

bambini, Palermo, Cronaca
Città dei ragazzi Palermo

Ville e giardini aperti a Palermo. È quello che si augurano migliaia di genitori che potranno così portare i propri piccoli all'aria aperta dopo oltre un mese e mezzo di "reclusione" forzata a casa a causa dell'emergenza Coronavirus.

E il Comune di Palermo attende il via libera ed intanto si prepara alla riapertura. Ieri pomeriggio si è svolta una riunione con Rap, Reset Ville e Giardini e Coime per pianificare le attività propedeutiche.

Nella prima circoscrizione verranno riaperte, Villa Giulia, Parco della Salute e Villa Garibaldi; nella seconda Villa Bennici e Centro Padrenostro; nella terza Villetta di Via della Giraffa; nella quarta Villetta di Via Pitrè; nella quinta Zisa, Parco Uditore e Area Centro Diurno Borgo Nuovo; nella sesta Villa Benvenuto Cellini, Città dei Ragazzi e Villa Niscemi; nella settima Parrocchia San Filippo Neri e nell'ottava Villa Trabia, Giardino Inglese, Roseto di via Campania e Via Campolo.

Le aree quali Parco della Salute, Parco Uditore e Centro Padrenostro cureranno loro la gestione a meno che siano loro stessi a richiedere un ulteriore aiuto all'amministrazione comunale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X